Maionese vegana Stile Alimentare

Maionese Vegana

Potete usare la maionese vegana per condire panini, tartine, oppure per piatti come l'insalata russa o l'insalata di patate e barbabietole con fagioli.

C'era stato il tempo in cui mi chiedevo come un vegano potesse condire panini o tartine, ma poi mi sono risposta da sola cucinando hummus di ogni tipo, maionese veg, formaggi vegetali,  salsa non tonnata veg! 😁
Questa maionese è perfetta non solo per vegani, ma anche per tutte quelle persone come me che le uova non è che le digeriscano proprio benissimo.

La maionese vegana è comunque calorica, quindi se cercate di perdere peso occhio a quanta ne mangiate ed eventualmente valutate di essere seguiti da un dietista.

Ingredienti per la maionese vegana

  • 100 gr olio di girasole
  • 50 gr latte di soia

Preparazione
Mettete il latte di soia e l'olio di girasole con un pizzico di sale dentro ad un bicchiere graduato. E poi immergete il  frullatore fino a toccare il fondo del bicchiere e iniziate a frullate alla massima velocità. Quando la parte più in basso sarà diventata cremosa alzate e abbassate il frullatore, inglobando l'olio rimanente fino ad ottenere la maionese vegana.

Servire bella fresca per intingere verdure crude, per condire panini o tartine. Può anche essere utilizzata al posto della classica maionese nella preparazione di insalata russa, insalata capricciosa o insalata di patate e barbabietola con fagioli.

Per fare la maionese io uso il frullatore ad immersione della Kenwood, che fa parte di un set con tritatutto, sbattitore e smash per le patate. Mi trovo bene perché ho tutto quello che mi serve in pochi accessori che mi occupano davvero poco spazio. 

Io preferisco la maionese vegana perché non amo molto consumare uova crude... Lo so, sono un po' fifona, però meglio non correre rischi! 🙂

Tra l'altro, se volete sapere un po' di cose in più su come fare degli altri tipi di maionese vegana vi consiglio di leggere il libro di Dario Bressanini "La scienza delle verdure". Dario Bressanini è un divulgatore scientifico che io adoro! 😍Parla sempre di cose molto interessanti e le espone in maniera semplice, chiara e interessante anche per chi, come me, non è un chimico. Questo libro sulle verdure è davvero stupendo! Parla delle caratteristiche delle verdure, delle uova e come cucinarle al meglio. Inoltre ci sono anche tante ricettine scientifiche ottime! 😋

 

CONDIVIDI CON: