Patate americane al forno con prezzemolo

Patate americane al forno con prezzemolo sono un’alternativa davvero semplice alle normali patate.

Le patate americane sono entrate a far parte del nostro menù da relativamente poco tempo, ma ci hanno subito conquistato per le loro qualità nutrizionali.
Anche se vengono chiamate “patate” non fanno parte delle solanacee, sono ricche di fibra, vitamina A, vitamina C e vitmina B6. Inoltre hanno un indice glicemico più basso rispetto alla patate.

Ingredienti

2 patate americane di medie dimensioni
una manciata di prezzemolo
olio evo
un pizzico di sale

Sbucciare le patate americane, lavarle e asciugarle bene. Tagliarle a dischetti sottili. Tritare finemente il prezzemolo e unirlo alle patate. Aggiungere olio e sale.
Eventualmente si possono aggiungere anche altri aromi, pepe o curry a seconda dei gusti personali. Mescolare accuratamente tutti gli ingredienti.
Preriscaldare il forno a 180°.
Mettere in una teglia abbastanza grande da stendere bene le rondelle di patata.
Cuocere finché le patate non sono ben cotte e dorate (circa 20 minuti)
Servire le Patate americane al forno con prezzemolo ancora ben calde, insaporite con rosmarino, pepe, sale, e altri aromi a vostra scelta.

Le patate americane possono essere cucinate come le patate normali. Sono ottime come purè, oppure come vellutata.

Scopri tutte le altre ricette di Stile Alimentare!